Seguici su:

DieciConceptStore - Diary


Glo monerals make up
Lezioni di Make Up di Eriana Einaudi

Quante volte davanti allo specchio vorremmo qualcuno che, come la Fata Turchina fà con Cenerentola con tocco di bacchetta, ci donasse un make up perfetto! Si perchè un outfit stiloso richiede un trucco adeguato...direi che camminano a braccetto! Da questo bizzarro pensiero e visto le festività imminenti nasce l'idea di regalavi una lezione di trucco On.Line, arrivando direttamente nella vostra trousse.

Avete carta e penna? E' ORA DI PRENDERE APPUNTI ...

 

 

 

 

 

 

Maquillage, in aria di festività..

Piccoli segreti per un maquillage a lunga tenuta.

Per aver un trucco che resiste la base è fondamentale, addizionato a 5 minuti di pazienza, prodotti di qualità e la tua musica preferita...il gioco è fatto.

Ecco l'elenco dei fondamentali:

Primer

Correttori

Pennelli

Fondotinta e Ciprie

Si comincia con la stesura del Primer, che in un tocco migliora l'aspetto della nostra pelle, il componente che fa la differenza sono le macromolecole di acido jaluronico ad azione vellutante e rimpolpante.

 

4

pelle pulita e primer

CORRETTORE questo CONOSCIUTO!!!

I correttori sono degli ottimi alleati di bellezza immediata, sono creati per nascondere, illuminare, schiarire e scolpire, vanno applicati con il pennello, che deve essere sintetico a lingua di gatto e piatto, direttamente sulla pelle, che deve essere libera da ogni traccia di trucco precedente e uniformata dal Primer .

Ora andremo a vederli nel dettaglio :

CAMOUFLAGE Correttore oil free, adatto a nascondere brufoli dell'ultimo minuto e per chi ne fosse soggetta anche l'herpes. Questi inestetismi vanno accuratamente ricoperti con il correttore del colore adatto alla propria pelle e con l'uso del pennello, che poi sarà pulito alla perfezione con un pulisci pennelli apposito per evitare il proliferare dei batteri, procedendo poi con l'applicazione del fondotinta .

CONCLEAR UNDER EYE Correttore bi-colore morbido per nascondere le antipatiche occhiaie. Il mio consiglio è di scegliere dei colori sul tono dell'arancio, in modo da contrastare il bluastro delle occhiaie, si spennella a più strati per dare la giusta leggerezza e non appesantire l'occhio. Questo correttore può essere usato anche per creare giochi di chiaro/scuro, dove vogliamo scolpire per esempio uno zigomo, snellire con collo importante, addolcire un mento prominente in questo caso il fondotinta per il viso dovrà avere un tono caldo.

BRIGHTNER HIGHLIGHT CONCLEAR Correttore leggero, liftante, altamente illuminante, per borse e piccole rughe del contorno occhi, con agenti antiage, assicura un maggiore confort a questa zona delicata che perde tono facilmente durante la giornata visto il continuo sollecito visivo ed emozionale. Consiglio un colore chiaro o medio per dare leggerezza, si procederà con l'applicazione utilizzando il pennello piatto.

LID PRIMER Correttore per la palpebra uniformante, di colore unico da applicare con il dito. Grazie all'estratto tensore la palpebra sarà più tonica e gli ombretti avranno una tenuta maggiore aumentando l'aderenza dell'eye liner e prevenendo l'accumularsi delle polveri degli ombretti. Indicato per tutti gli occhi ad ogni età e soprattutto a chi porta lenti a contatto.

4

prodotti usati

4

prodotti usati

4

con Correttore e con Fondotinta

Il FONDOTINTA tra mito e realtà.

Vediamo le qualità di questo meraviglioso alleato, che protegge e coccola la nostra pelle tutti i giorni, tutto l'anno.

In primis dobbiamo sfatare il mito del fondotinta che soffoca la pelle od ostruisce i pori, la pelle "respira" di notte quindi è buon uso struccarla tutte le sere e al mattino l'applicazione di una crema specifica preserverà la bellezza della stessa, prevenendo macchie aloni e pellicine. I ceroni, gli antenati dei nostri fondotinta, in effetti appesantivano l'incarnato e sono un lontano ricordo ormai.

Il fondotinta è a tutti gli effetti un prodotto performante e quindi ne troviamo di specifici. Le texture variano a secondo dell' effetto che vogliamo :

cremose per pelli secche,

sieri antiage,

minerali pressati per pelli intolleranti sensibili o con alterazioni dermatologiche come acne e pelle impura.

Il colore va sempre un tono più chiaro delle propria pelle, per evitare l'effetto Desdemona. L'applicazione sarà sempre con un pennello  per non alterarne le proprietà, le setole naturali verranno usate per i fondotinta minerali, le setole sintetiche andranno nebulizzate con un'acqua tonica a secondo del tipo di pelle per i fondotinta cremosi e fluidi . Ad ognuna il suo !!

Con piacere sono a Vostra disposizione per qualsiasi domanda, SCRIVETEMI ! centroesteticoeri@mail.com

 

4

con Cipria

Chiudiamo questa passeggiata,

tra le basi del trucco con le... CIPRIE ai MINERALI.

Uniformano, fissano e sono il valore del RITOCCO a metà giornata .

Sono di due tipi: Loose e Pressate.

Le Loose, comunemente chiamate in polvere libera, sono adatte alle pelli normali e secche.

Le Pressate per pelli normali o miste e grasse.

Tengo a sottolineare che le ciprie ai minerali, soprattutto le compatte, non contengono oli che stimolano i comedoni. Per riconoscere una cipria compatta da una ai minerali basta farla cadere:

se si spezza in due o non si rompe proprio è compatta, se si sgretola è ai minerali.

I pennelli per l'applicazione della cipria possono essere di tre tipi: per dare una copertura light, medium o dark. Consiglio la sfumatura a più strati, mai troppo prodotto che rischia di depositarsi non uniformemente e fare righe e macchie.

I colori della protagonista sono trasparente, chiara o media.

Qui più che mai vale la regola dei toni chiari, va ambrata solo su pelli scure o  asiatiche, su pelli chiare restiamo su toni più neutri possibile per non aumentare i piccoli difetti o avere l'effetto pelle stanca invecchiata.

4

prima e dopo

4

Make Up completo

4

saluti e baci

Concludo con due gocce di bellezza

La natura ci regala la nostra pelle , sta a noi renderla luminosa vitale giovane.

Eriana Einaudi

0 - 1796 - viaggio in Costa Azzurra

Scrivi un commento

Share: